Chiesa di San Antonio a Gabbiano
Un tempo adiacente al Monastero di San Benedetto a Gabiano
La chiesa era parte integrante del monastero di San Benedetto a Gabiano (oggi Gabbiano) che fu fondato dai Benedettini Cassinesi intorno al XII secolo.
Il Papa Niccolò V conferì al Cardinale Latino Orsini la Prepositura di Gabiano. L’Orsini tenne la commenda per 27 anni, dopo di che la fece passare nelle mani dei Canonici regolari di San Salvatore in Lauro di Roma. Per interposizione del Duca di Atri Andrea Matteo III, del 3 giugno 1507, l’intero territorio di Gabiano fu incorporato al territorio e alla giurisdizione di Corropoli. La Cappella che oggi misura m. 16,30x5,75, sul finire del 1800 ha perduto le due navate laterali. La facciata in laterizio ha la parte in centrale più alta su cui domina un campanile a vela. Il coronamento è orizzontale. Molto interessante il corpo unito alla chiesa e destinato ai monaci. Oggi è di proprietà dei signori Cerulli-Sanità. E' stato restaurato e destinato ad usi privati.
Località Gabbiano - 64013 Corropoli (TE)
gps: 42.833404, 13.889545
Comune di Corropoli | P.Iva 00425220670 | tel. 0861.80651 |